La diga di Valvestino e l’area Wilderness

LA DIGA DI VALVESTINO E L’AREA WILDERNESS

ITINERARIO: Molino di Bollone (510 m) – Passo di Vesta (1359m) – Vesta di Cima (1287m) – Vesta di Mezzo (1061m) – Cuel Sant (838m) – Molino di Bollone (510 m)

Tempi di percorrenza: 10 h

Dislivello: 855 m

Percorrenza: solo Trekking

Difficoltà: EE

Percorso ad anello nella Val di Vesta, area Wilderness, che è una delle vallate prealpine lombarde più selvagge. Il torrente Vesta, raccogliendo le acque di vari affluenti laterali, si snoda lungo un percorso tortuoso creando forre, cascate ed il “fiordo” del Lago di Valvestino. Lungo il sentiero si incontrano tre bellissimi cippi risalenti al 1753, nonché trincee, piazzole per artiglierie e fortificazioni della Prima Guerra Mondiale.