Progetto “Pianta un fagiolo”

PROGETTO PIANTA UN FAGIOLO

Il Fagiolo della Val Vestino è originario dell’America Centrale e fu introdotto nel XVII secolo nella nostra Valle.

Il particolare microclima ha permesso di selezionare naturalmente una varietà unica e peculiare che cresce solo qui.

Non è mai stata ibridata con l’introduzione di alcun tipo di fagiolo diverso.

Purtroppo la coltivazione  del Fagiolo della Val Vestino sta scomparendo.

Con questo progetto l’ Ecomuseo della Val Vestino intende salvaguardare ed incentivare questa produzione tipica.

 

Progetto approvato con il contributo di Regione Lombardia

 

Per aderire al progetto basterà acquistare, presso l’Ufficio Turistico – Infopoint della Val Vestino, un sacchettino di fagioli al costo di €. 5,00 e seminarlo in primavera.