San Michele Arcangelo

Nel borgo di Bollone, la chiesa dedicata a San Michele Arcangelo è di origine longobarda , fu ricostruita nel 1875 e ottenne l’indipendenza dalla chiesa di San Giovanni Battista di Turano nel 1915 . Ebbe come curato , dal 1864 al 1870 , il celebre botanico don Pietro Porta . Conserva pregievoli vetrate colorate dedicate ai caduti del secondo conflitto mondiale . L’ultima domenica di settembre si festeggia il santo patrono con una processione lungo le vie del borgo portando a spalla la statua di San Michele Arcangelo custodita in chiesa.