La Segheria “veneziana”

La segheria è situata in località Cola, in comune di Valvestino, in fregio al torrente Toscolano, a quota circa 560 metri s.l.m. ed è stata recentemente restaurata da Ersaf.

Risale al 1913 ed in origine segava il legname per ricavarne tavole e travi mediante una sega a moto verticale di tipo “segheria veneziana”, il cui funzionamento si basava sul principio del mulino ad acqua.

L’acqua proveniente dal torrente Toscolano veniva portata, tramite una canaletta in legno, a cadere sopra le pale della ruota idraulica verticale, la quale trasmetteva il suo movimento a un sistema biella-manovella.

 

Scatto: ERSAF